MOF (Microsoft Operations Framework)

Microsoft® Operations Framework (MOF) propone un set integrato di best practices, principi ed attività che forniscono linee guida per raggiungere livelli ottimali di affidabilità per i servizi e soluzioni IT.

MOF comprende tutte le attività e dei processi coinvolti nella gestione di un servizio IT:  la sua concezione, lo sviluppo, il funzionamento, la manutenzione, e – infine – la sua dismissione/ritiro. MOF organizza queste attività e processi in Funzioni di Gestione dei Servizi (SMF – Service Management Functions), raggruppate in fasi che rispecchiano il ciclo di vita dei servizi IT. Ogni SMF è ancorata all’interno di una fase del ciclo di vita e contiene un insieme unico di obiettivi e risultati a sostegno degli obiettivi di tale fase. La disponibilità di un servizio IT per passare da una fase all’altra viene confermata dal riesame della Direzione, che assicura che gli obiettivi siano raggiunti in modo adeguato e che gli obiettivi di IT siano allineati con gli obiettivi dell’Organizzazione.

L’obiettivo di MOF è quello di fornire una guida per le organizzazioni IT per aiutarle a creare, operare e supportare servizi IT garantendo nel contempo che l’investimento IT conduca al previsto valore di business a fronte di un livello di rischio accettabile.

L’obiettivo di MOF è quello di creare un ambiente in cui business e IT possano lavorare insieme verso una crescente maturità operativa, utilizzando un modello proattivo che definisca i processi e le procedure standard per conseguire efficienza ed efficacia. MOF promuove un approccio logico al processo decisionale e la comunicazione e per la pianificazione, l’implementazione e il supporto dei servizi IT.